Non si può dare una risposta sola alla domanda “perché si è gay. Ma non è perché la scienza non è riuscita finora a spiegare il meccanismo della sessualità umana che si deve dedurre che l’omosessualità è contro natura. Questo mistero non deve impedirvi di essere felici. Noi siamo così, ecco tutto.

Anni di ricerche in campo psicologico e medico ci fanno affermare serenamente che l’omosessualità sia una condizione naturale di vivere la propria sessualità e affettività. Essere omosessuali non corrisponde ad una scelta, tanto quanto essere eterosessuali o bisessuali.

Nel 1973, l’Associazione americana di psichiatria dichiarava che “l’omosessualità nonè un disordine mentale, ma piuttosto una forma alternativadi espressione sessuale”. Qualche anno dopo, lo stesso organismo aggiungeva che “non sarebbe eticamente accettabile voler cambiare l’orientamento sessuale di qualcuno, qualunque esso sia”. L’Organizzazione Mondiale della sanità ha cancellato l’omosessualità dalle malattie mentali il 17 maggio del 1990, definendola successivamente come “variante naturale della sessualità umana”. “Fiorisci lì, dove il caso ti ha seminato”, dicono i bretoni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.